Come nascondere barra admin per tutti tranne l’amministratore in WordPress

Come nascondere barra admin per tutti tranne l’amministratore in WordPress

WordPress può essere personalizzato sotto tanti aspetti, impara a nascondere la barra admin superiore a tutti gli utenti tranne che all'amministratore..
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Se stai realizzando un sito web e sei l’amministratore ma hai già in mente di creare diversi ruoli utente al di sotto di te e che ognuno abbia abilitate funzionalità esclusive in base al ruolo, ma ti piacerebbe nascondere la barra admin in alto (quella nera per intenderci, con i vari menu) e renderla visibile solo a te che sei l’amministratore del sito. Puoi farlo in modo molto facile.

Primo metodo per nascondere la barra admin

Il primo metodo consiste nell’aggiunta di un codice personalizzato nel file functions.php del tuo tema, meglio anche se nel tema child per evitare di perdere la personalizzazione ad ogni aggiornamento. Puoi effettuare questa operazione direttamente dal pannello amministrazione di WordPress al menu (aspetto –> editor del tema — > functions.php). Quindi inserisci questo codice nel file functions.php:

add_action('after_setup_theme', 'remove_admin_bar');

function remove_admin_bar() {
if (!current_user_can('administrator') && !is_admin()) {
show_admin_bar(false);
}
}

Oppure puoi effettuare la stessa operazione accedendo al tuo cPanel, quindi in wp-content vai alla cartella temi del tuo tema installato e modifica il file functions.php che trovi all’interno inserendo il codice php personalizzato.

Aggiungere uno snippets di codice personalizzato al tema in functions.php o child

Ora la barra admin sarà nascosta a tutti tranne all’utente che ha ruoli di amministratore.

Secondo metodo per nascondere la barra admin

Se il primo metodo non ti piace, allora puoi provare il secondo che consiste nell’installazione di un plugin code snippets che ti permette di aggiungere codici personalizzati al tuo sito web senza andare incontro ad errori di sistema e quindi con più sicurezza. Dopo aver installato il plugin, accedi ad esso e crea un nuovo snippets, chiamalo come preferisci ed aggiungi lo stesso codice che trovi più in alto a questo articolo.

come aggiungere un codice personalizzato con il plugin code snippets

Quindi salva e vedrai che funzionerà. L’unico problema di questa soluzione e che poi dovrai anche nascondere la possibilità di accedere al plugin code snippets agli altri utenti con altri ruoli, altrimenti qualcuno potrebbe eliminare o modificare il codice, quindi segui la guida che trovi su wpiamo su come nascondere uno o più plugin ed i relativi menu.

Precisazioni finali

Tieni presente che anche con il primo metodo, c’è la possibilità che un tuo utente e/o collaboratore possa andare a modificare il codice dal file functons.php facilmente accessibile dall’area admin di WordPress in aspetto –> editor del tema, quindi segui la guida che trovi su Wpiamo su come nascondere o rimuovere il menu editor del tema per tutti gli utenti. In questo modo potrà modificare il codice solo colui che ha accesso al server/hosting, quindi all’account cPanel del sito web in questione.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *